Public relations and more

Quello che ho fatto questa settimana: seguire amicizie e conoscenze che non avevo più avuto il tempo di gestire.
In quel poco tempo che mi è rimasto libero tra dentista (ahi ahi…), lavori a casa e divertimento sono andato a trovare un pò di gente che non vedevo da tempo. Daniele sta bene, ha (finalmente!) ripreso a studiare, convinto di finire l'università velocemente, e sta meditando di andare a lavorare in Australia. Mi pare un pò un'idea da fuga… già un altro amico di fronte ai casini locali aveva pensato di andarci, salvo poi ritrattare di fronte a un miglioramento, seppur temporaneo, della situazione, e non senza mio merito (e disappunto! ci ho rimesso di mio x risolvere il suo problema!) Ma se ne è convinto, buon per lui! Spero comunque che non si illuda che così distante da qui sia tutto diverso!
Poi sono andato a trovare qualche vecchio amico in Arcolegno. Si sono trasferiti a Carmignano! E che sede.. cacchio è enorme! E a parte quella, anche li è cambiato poco nulla. Ritmi frenetici… e davvero, non sento proprio nostalgia nè rimpianto per il lavoro come tecnico, specie da loro. Come amici tutto ok si, ma il correre e il continuo inseguire il fatturato proprio non fanno per me!
A casa sono state due settimane di fuoco, ecco perchè non ho più aggiornato. Altro che due settimane di ferie!
Sabato dopo l'esame sono andato a donare all'avis. E fin qui… tutto bene. Salvo che poi ci son tornato, in ospedale. Mia nonna ha avuto un'ischemia, e l'hanno tenuta ricoverata per una settimana intera. Per cui avanti indietro tra casa e il reparto geriatrico, che s'era temporaneamente trasferito da casa Magrin all'ospedale civile di Cittadella. Fortunatamente, oltre a diagnosticare un rincitrullimento da alzheimer, altro non han trovato. Ma comunque è stata una esperienza pesante!
Come se non bastasse, martedi dal dentista. Rimozione coatta del dente del giudizio. E i giorni successivi ad aulin…
Ma di cose positive ce ne sono state, fortunatamente! Intanto il mio terminale diskless è completo, funzionante e già arroccato nella mia caverna…

…ed è pure fanless, per cui zero assoluto di rumore!
Inoltre all'esame di sviluppo, che non credevo di aver passato, ho scoperto di aver preso 28! Un numero col botto!
Appena ho letto i risultati, ho fatto un salto sulla sedia urlando: Cosa??!??!
E ho ricontrollato la pagina più e più volte, come a volerne essere sicuro, non ci credevo nemmeno, e invece…! E adesso ho la media del 29, dopo aver inanellato due 28 e due 30… mica male per uno che ha appena iniziato, dopo anni in un settore completamente diverso!
E ora sono sempre più motivato… tant'è che ieri a registrare mi sono reso conto di due cose importanti. La prima, che è proprio la mia strada, e che ce la posso sicuramente fare. La seconda, che c'è una tipa carina che mi piace proprio.

Sono stato davvero prolisso stavolta. Forse troppo. Ma visto che aggiorno poco, almeno chi legge non avrà di che lamentarsi!
Aggiungo solo un qualcosa che ho trovato in rete poco più di un paio di settimane fa, nel momento più nero totale, e che mi ha dato una 'pedata sul sedere' per andare avanti

Si possono percorrere milioni di chilometri in una sola vita
senza mai scalfire la superficie dei luoghi
né imparare nulla dalle genti appena sfiorate.
Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare
chiunque abbia una storia da raccontare.

Camminando si apprende la vita
camminando si conoscono le cose
camminando si sanano le ferite del giorno prima.
Cammina guardando una stella
ascoltando una voce
seguendo le orme di altri passi.
Cammina cercando la vita
curando le ferite lasciate dai dolori.
Niente può cancellare il ricordo del cammino percorso.

I ricordi del nostro viaggio, dei nostri viaggi .. non potranno mai essere cancellati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>